Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Europa League

Biglietti Napoli Spartak Mosca in vendita: prezzi e disponibilità

prossima partita europa league napoli spartak mosca biglietti prezzi

Sei alla ricerca dei biglietti di Napoli Spartak Mosca? Biglietti in vendita sui canali ufficiali del club azzurro! Sì, perché la squadra azzurra debutterà allo stadio Diego Armando Maradona in Europa League il prossimo giovedì 30 Settembre 2021.

  • Quando gioca il Napoli? Prossima partita: Napoli Spartak, giovedì ore 18:45

Napoli Spartak Mosca, biglietti in vendita: i prezzi

Partiamo dai prezzi dei biglietti di SSC Napoli Spartak Mosca, che sono in vendita da giovedì 23 Settembre. Prima infatti si è attivata la prelazione per i possessori di vecchio abbonamento, adesso la vendita è libera per tutti i tifosi. Dove? Sempre su Ticketone a questo link.

biglietti napoli spartak mosca prezzi europa league

Ma quali sono i prezzi dei biglietti per la gara di Europa League? Questi i prezzi per i biglietti di Napoli Spartak Mosca:

  • Tribuna Posillipo € 75,00
  • Tribuna Nisida € 60,00
  • la Tribuna Family Adulto € 10,00/ € 5,00 (under 12)
  • Distinti € 40,00
  • infine, Curve € 25,00.

Non sono previsti biglietti a tariffa ridotta, eccetto per il settore Tribuna Family.

Procedura d’acquisto

Ricordiamo che per Napoli Spartak Mosca, la capienza dello stadio Diego Armando Maradona sarà ridotta nel rispetto della normativa vigente post-pandemia da Covid-19.

Inoltre, è importante ricordare come ogni singolo tifoso possa collegarsi al sito di Ticketone e acquistare il biglietto online, potendone acquistare personalmente fino ad un massimo di 4 tagliandi. Una volta completata la procedura d’acquisto, il tifoso riceverà via mail il titolo in formato digitale (pdf): sarà quindi necessario stamparlo per poterlo esibire all’ingresso dello stadio. Infine, ricordiamo che la misura della SSC Napoli è stringente riguardo il cambio utilizzatore: infatti, per questo match non sarà consentito il cambio utilizzatore. Quindi, prima di acquistare i biglietti assicurarsi di poter partecipare quasi seriamente al match allo stadio, per non vedere perso il tagliando.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Le regole Covid-19 da rispettare per l’accesso allo stadio Maradona

Ma vi sono chiaramente anche delle regole stringenti relative al Covid-19 per poter accedere allo stadio: è importante leggere infatti prima di acquistare i biglietti per Napoli-Spartak Mosca di Europa League per non rischiare di vedersi negato l’accesso allo stadio. Ecco le principali regole imposte dalla SSC Napoli:

  • Per accedere all’impianto, gli spettatori dovranno obbligatoriamente essere muniti di una delle certificazioni verdi Covid-19 di cui all’art. 9 del decreto legge n. 52/2021; tale previsione non si applica a coloro che hanno meno di 12 anni.
  • Gli spettatori dovranno indossare la mascherina per tutta la durata dell’evento e rispettare il posto assegnato.
  • Agli ingressi verrà misurata la temperatura corporea, tutti coloro che avranno una temperatura pari o superiore ai 37,5° non saranno ammessi all’interno dello stadio.

Dove vedere Napoli Spartak Mosca in tv e streaming

Ma dove vedere Napoli Spartak Mosca in tv? E poi, dove vederla in diretta streaming? La prossima partita di Europa League del calcio Napoli puoi vederla qui:

  • Dove vedere Napoli Spartak in diretta tv:
    • Sky Sport Uno (201 del satellite, 472 e 482 del digitale terrestre)
    • Sky Sport (252 del digitale terrestre)
    • DAZN
    • NowTv.
  • Napoli Spartak Mosca dove vederla in streaming:
    • Sky Go
    • DAZN
    • App Now Tv.
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe piacere anche

Dove vedere Napoli

Dove vedere Verona Napoli in tv ed in streaming live? Segui la guida.

Serie A

Ultimissime Napoli Calcio Highlights Verona Napoli – Si è giocata ed è appena terminato il primo tempo della gara valida per la 1ª giornata...

Formazione Napoli

Ecco le formazioni ufficiali di Verona-Napoli, 1ª di Serie A: ecco la formazione titolare di Gabriele Cioffi Spalletti.

Advertisement