Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Conferenze

Spalletti in conferenza: “I giornalisti non creino fantasmi! Questa classifica ci gasa, non ci spaventa”

conferenza stampa spalletti castel volturno diretta live dichiarazioni conferenze ssc napoli calcio
Luciano Spalletti in conferenza stampa

Luciano Spalletti, allenatore della SSC Napoli, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della gara contro il Torino. Il tecnico azzurro fa la conta al rientro dei giocatori che sono stati impiegati con le nazionali, anche con qualche acciacco.

Il Napoli è primo in classifica con 7 vittorie nelle prime 7 giornate di Serie A. Di seguito tutta la conferenza stampa di Luciano Spalletti alla vigilia di Napoli-Torino che sarà disputata domani alle ore 18.00.

Spalletti in conferenza stampa prima di Napoli-Torino

“È un po’ come dare seguito dopo l’avvio di stagione. Fino ad ora sono sempre stato rappresentato come quello che crea fantasmi. Ora viene il bello? State dicendo che ora c’è il contratto di Insigne che non può andare avanti fino alla fine… State dicendo tante cose, prima o poi ci azzeccate. Sono tutte partite molto ravvicinate quelle che vengono, ma abbiamo una rosa che ci permette di gestire più partite. Ho recuperato calciatori molto importanti come Demme e Mertens, loro sono fondamentali per noi… Anche Lobotka”.

luciano spalletti allenamento napoli calcio training center castel volturno 02 09
Luciano Spalletti, allenatore SSC Napoli

Su Mertens

Mertens l’ho visto molto bene negli ultimi giorni, si è messo definitivamente alle spalle questo periodo un po’ negativo. Ha fatto vedere in campo belle cose, si sente di far parte di questi 16 titolari che ho per partita. Non sono 11… Perché con le 5 sostituzioni chi subentra ormai ha la stessa importanza di chi è stato schierato dal primo minuto.

Le partite le prepariamo tutte allo stesso modo, sono tutte da tre punti e ci permettono di stare in una parte di classifica nobile. Si vedono i dettagli della squadra che affrontiamo, le loro caratteristiche e i loro comportamenti.

I nostri tifosi si aspettano molto da noi, ci circonda l’amore della gente. I tifosi del Napoli ci contagiano ad essere sempre più forti e meno vulnerabili.

Ho sentito parlare di tante cose, di tante difficoltà come la Coppa d’Africa futura. Sono dei momenti che dovremo affrontare. Di strada ce n’è ancora molta da fare per scrivere la storia. Anche Marotta ha detto che ci sono squadre che hanno una tradizione di vittoria. È ancora presto per parlarne secondo me. Noi dobbiamo avere la stessa ambizione della nostra città, i tifosi guardano al futuro in un’evoluzione continua. Noi vogliamo andare di pari passo alla città”

Ospina? Ho deciso già chi giocherà, ma non ve lo dico! Meret avrà più spazio perché se lo merita, non perché Ospina arriva in ritardo dalla nazionale. Non c’è alcun problema con Meret, dobbiamo dirlo chiaramente. Non create tormentoni, per me sono solo valutazioni tecniche.

NON PERDERTI TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE: seguici su GOOGLE NEWS!

Scopri tutte le ultime news di calciomercato Napoli

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe piacere anche

Notizie

Ultime notizie Napoli Calcio – Tutti pazzi per la tuta del Napoli 2021 2022, ovvero quella da rappresentanza col design firmato EA7. Sì, perché...

Ultimissime calcio Napoli

Biglietti Milan Napoli 2021 – Dove è possibile acquistarli, novità sulla trasferta vietata o concessa ai napoletani nel settore ospite e infine i prezzi per...

Prima Pagina

Ecco svelata la prima pagina Il Mattino di Napoli del quotidiano oggi in edicola. Come le principali prime pagine locali e nazionali che parlano...

Prima Pagina

Ecco in anteprima la nuova prima pagina Tuttosport del quotidiano sportivo oggi in edicola, con i titoli del giornale Tutto sport nell’edizione odierna. Come le altre principali prime...