Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Serie A

Highlights Verona Napoli 1-2: i gol di Osimhen e le azioni salienti | VIDEO

Ultimissime Napoli Calcio Highlights Verona Napoli – La 29° giornata è arrivata al termine per la squadra di Luciano Spalletti e si è conclusa con il risultato di 1-2. In questo articolo potrete vedere tutti gli highlights di Verona Napoli dallo stadio Bentegodi. Gli azzurri dovevano rispondere alle vittorie di Milan e Juventus che hanno ripreso a marciare a ritmi sostenuti, mettendo anche un po’ di paura al Napoli con i bianconeri arrivati a -1 in classifica prima di questo match.

Informazioni partita:

  • Verona Napoli 1-2
  • Competizione: 29° giornata di Serie A
  • Quando: domenica 13 marzo 2022
  • Ore: 15.00
  • Dove: stadio Bentegodi di Verona
  • Highlights Verona Napoli

NON PERDERTI TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE: seguici su GOOGLE NEWS!

Highlights Verona Napoli

La Lega Serie A ha diffuso gli highlights ufficiali del match Hellas Verona-Napoli 1-2, così potrete vedere tutti i gol e le azioni salienti della partita. Il match si è concluso con il risultato di 1-2 a favore del Napoli e la doppietta di Victor Osimhen.

Advertisement. Scroll to continue reading.
highlights verona napoli sintesi gol azioni

Questi gli highlights di Hellas Verona-Napoli 1-2 diffusi dalla Lega Serie A:

Verona Napoli highlights e sintesi

Gara fondamentale in casa Napoli per tenere il passo di Milan e Juventus che hanno agguantato la vittoria nella giornata di ieri all’inizio della 29° giornata di Serie A.

Il Napoli comincia bene al Bentegodi, con una formazione un po’ rivoluzionata da parte di Luciano Spalletti. Il tecnico toglie Insigne e Zielinski dalla formazione titolare, ma gli azzurri in campo sono vivi e si fanno sentire già nei primi minuti contro il Verona.

Al minuto 14′ c’è già un episodio chiave del match. Politano sulla destra arriva sul fondo e con il destro mette una palla perfetta per la testa di Osimhen. L’attaccante nigeriano non si lascia sfuggire l’occasione e insacca alle spalle di Montipò con un colpo secco: è 1-0 Napoli.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Il Verona prova a rimettere la situazione in equilibrio, ma il Napoli controlla senza problemi e addirittura rischia di passare sul 2-0 quando Fabian Ruiz con il sinistro cerca il tiro a giro, ma trova Montipò puntuale a difesa della propria porta. Il Verona si salva, ma rischia grosso.

Ospina nel frattempo non viene mai chiamato in causa, la difesa azzurra è molto alta e spesso gli attaccanti dell’Hellas Verona finiscono in fuorigioco.

Al minuto 37′ del primo tempo Depaoli si accascia a terra per un problema muscolare, Tudor è costretto al cambio inserendo Bessa.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Verona Napoli risultato: 1-2

Le squadre tornano in campo e c’è subito un episodio in cui il Verona cerca di pareggiare i conti. Azione confusa in area, Ospina interviene in uscita bassa sul pallone, ma riceve un pestone. L’arbitro non ferma il gioco, ma per qualche minuto Ospina resta dolorante per un colpo al polso subito.

L’astuzia di Elmas su una rimessa laterale permette al Napoli di siglare il raddoppio. Ceccherini protesta e il macedone serve subito Di Lorenzo sulla corsa. Il terzino della nazionale la mette dentro per Osimhen che non sbaglia: 2-0 Napoli!

Il Verona non molla, al 77′ un’ottima azione lavorata sulla sinistra permette a Faraoni di colpire di testa incontrastato e di siglare il 2-1 dell’Hellas: Ospina non può nulla.

Advertisement. Scroll to continue reading.

All’83’ episodio chiave sulla moviola di Verona Napoli, Ceccherini tocca la palla con la mano volontariamente e si fa espellere per doppio giallo.

Il match si conclude così, con il risultato di 1-2 per il Napoli.

Verona Napoli risultato e tabellino

  • Marcatori: 13′, 71′ Osimhen (N), 77′ Faraoni (V)
  • Verona (3-4-2-1): Montipò, Ceccherini, Gunter, Sutalo; Faraoni, Tameze (88′ Casale), Ilic (88′ Hongla), Depaoli (37′ Bessa); Barak (88′ Cancellieri), Caprari; Simeone. A disposizione: Chiesa, Berardi, Casale, Cancellieri, Bessa, Flakus Bosilj, Coppola, Turra, Hongla, Praszelik, Terracciano. All. Tudor
  • Napoli (4-3-3): Ospina, Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Anguissa, Lobotka, Fabian Ruiz (89′ Zielinski); Politano (63′ Elmas), Osimhen (89′ Petagna) (95′ Ghoulam), Lozano (63′ Insigne). A disposizione: Idasiak, Marfella, Juan Jesus, Zanoli, Demme, Elmas, Zielinski, Insigne, Mertens, Ounas, Petagna. All. Spalletti
  • Ammoniti: Gunter, Ceccherini, Ilic, Faraoni
  • Espulsioni: Ceccherini, Faraoni
  • Arbitro: Daniele Doveri

Prossima partita Napoli

Il campionato prosegue e il Napoli deve affrontare ancora 9 partite. 27 punti per conquistare lo scudetto, contro ormai 4 rivali: Milan, Inter e Juventus.

Ecco le prossime partite del Napoli:

Advertisement. Scroll to continue reading.
  • 19 marzo 2022 ore: 15:00 Napoli – Udinese
  • 3 aprile 2022 ore: 17:00 Atalanta – Napoli
  • 10 aprile 2022 ore: 17:00 Napoli – Fiorentina
  • 16 aprile 2022 ore: 17:00 Napoli – Roma
  • 24 aprile 2022 ore: 17:00 Empoli – Napoli
  • 1 maggio 2022 ore: 17:00 Napoli – Sassuolo
  • 8 maggio 2022 ore: 17:00 Torino – Napoli
  • 15 maggio 2022 ore: 17:00 Napoli – Genoa
  • 22 maggio 2022 ore: 17:00 Spezia – Napoli

Ti potrebbe piacere anche

Calciomercato Napoli

Ultime notizie calciomercato Napoli, Aurelio De Laurentiis ha messo a segno un triplo colpo da scudetto. Non nascondiamoci, perché se gli azzurri dovessero riuscire...

Calciomercato Napoli

Ndombele al Napoli, visite mediche in corso a Villa Stuart.

Calciomercato Napoli

Raspadori è un nuovo calciatore del Napoli: accordo chiuso, oggi le visite mediche.

Calciomercato Napoli

Raspadori al Napoli, affare concluso: visite mediche a Villa Stuart.

Advertisement