Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Notizie

Pagelle Napoli Fiorentina: Mertens a giro, Petagna illude! Killer Lozano

pagelle napoli fiorentina coppa italia voti napoli-fiorentina commenti spalletti

Pagelle Napoli Fiorentina, ecco tutti i voti degli azzurri per la redazione di napolicalciomercato.it. Il Napoli perde allo stadio Diego Armando Maradona contro la Fiorentina. La sconfitta in Coppa Italia arriva dopo la vittoria contro la Sampdoria di Roberto D’Aversa nell’ultimo turno di Serie A: decisive le reti di Dusan Vlahovic e Dries Mertens nel primo tempo e di Biraghi nella ripresa. Nel primo tempo supplementare chiude i giochi la rete di Venuti; ci pensano poi Piatek e Maleh nel secondo tempo supplementare a spegnere le speranze del Napoli. Nel post partita abbiamo stilato le nostre pagelle Napoli-Fiorentina.

NON PERDERTI TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE: seguici su GOOGLE NEWS!

Napoli-Fiorentina: le pagelle

Gli azzurri escono con una sconfitta dalla gara dello stadio Maradona contro la Fiorentina di Vincenzo Italiano per 2-5 negli ottavi di finale di Coppa ItaliaLuciano Spalletti e la SSC Napoli non si qualificano al prossimo turno Coppa Italia. Saranno i viola ad affrontare, dunque, l’Atalanta di Gian Piero Gasperini nei quarti di finale del torneo.

Advertisement. Scroll to continue reading.
pagelle napoli fiorentina coppa italia voti napoli-fiorentina commenti spalletti

Di seguito le pagelle Napoli:

Voti Napoli Fiorentina, le pagelle e i commenti

  • Ospina 6: chiude subito la porta a Vlahovic nel primo tempo, poi forse sbaglia qualcosina sul gol dell’attaccante viola.
    Dal 46′ Meret 5.5: fa quel che può nel secondo tempo, ma è male male nei tempi supplementari. La rete di Maleh gli passa addirittura sotto le gambe.
  • Di Lorenzo 6: non spinge come al solito e non accompagna Politano. Nei tempi supplementari gioca da centrocampista, fuori posizione e più alto.
  • Tuanzebe 5.5: per essere la prima da titolare poteva andare peggio. E’ chiaro che non sia ancora inserito nei meccanismi azzurri; piccolo errorino sul gol di Vlahovic, poi regge senza particolari problemi.
  • Rrahmani 5: non è lo stesso delle ultime uscite, sbaglia i tempi. Gioca fuori posizione rispetto alle ultime gare e si vede la differenza.
  • Ghoulam 6.5: resta bloccato dietro nel primo tempo, poi spinge tanto nella ripresa. Terza da titolare consecutiva. Nessuno poteva immaginarlo fino a qualche settimana fa.
  • Lobotka 6: gara pulita ed onesta. Per notare il primo errore bisogna attendere il secondo tempo abbondante.
    Dal 90′ Cioffi 5.5: ci mette grinta e voglia, ma è disordinato. Serve una palla troppo lunga a Petagna nei tempi supplementari.
  • Demme 6: va vicino al raddoppio che gli viene negato da Terracciano, ma anche la sua gara, così come quella di Lobotka, è tutto sommato ordinata.
    Dal 64′ Fabian Ruiz 4.5: gli servivano minuti nelle gambe. Bene, fa l’esatto opposto. Si fa buttare fuori con un rosso diretto.
  • Politano 6: Biraghi soffre le sue incursioni, ma i suoi tiri non impensieriscono Terracciano e la difesa viola. Stasera non ha fatto paura.
    Dal 64′ Lozano 5: torna dal Messico, ma forse era meglio tardare il suo ritorno. Sfiora il gol centrando il palo, poi commette un fallo killer e si becca giustamente il cartellino rosso.
  • Mertens 6.5: tiro a giro e gol magistrale a cui oramai i tifosi sono abituati. Per il resto non è pericolosissimo.
  • Elmas 6: la Fiorentina soffre suoi inserimenti nel primo tempo. Corre tanto, come sempre. Nella ripresa, però, è fuori dai meccanismi azzurri.
  • Petagna 6: il suo gol a tempo quasi scaduto illude i tifosi e Spalletti. Ci mette tanta grinta e volontà, ma resta poi imbrigliato tra le maglie viola.
    Dal 94′ Juan Jesus 5.5: entra per restare bloccato sull’out di sinistra.

Ti potrebbe piacere anche

Advertisement