Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Notizie

Moviola Napoli Genoa: tutti gli episodi da VAR | FOTO

Ecco la moviola di Napoli-Genoa con tutti gli episodi col replay dopo la decisione di arbitro Prontera e del VAR.

moviola napoli genoa var rigore arbitro fabbri

Moviola Napoli Genoa – Un match importante per la stagione degli azzurri quello allo stadio Diego Armando Maradona, con tante azioni da una parte e dall’altra. E con il Napoli spesso in area di rigore dei rossoblù, in questa 37ª giornata di Serie A. Per questo motivo, come sempre vi proponiamo l’analisi di tutti gli episodi del match al microscopio. Con l’ausilio di replay, foto e video e il giudizio dei moviolisti sugli episodi chiave del match.

NON PERDERTI TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE: seguici su GOOGLE NEWS!

In questo articolo rivedremo tutte le azioni che meritano l’attenzione del VAR e che l’arbitro ha giudicato durante l’arco della gara. Ma qual era la designazione arbitrale per Napoli-Genoa? Ecco la sestina completa:

Advertisement. Scroll to continue reading.
  • Arbitro: Fabbri
  • Guardalinee: Passeri e Costanzo
  • Quarto uomo: Giua
  • Var: Abisso
  • Avar: Maggioni
moviola napoli genoa var rigore arbitro fabbri

Napoli Genoa moviola primo tempo: gli episodi al VAR

Già dal primo tempo di Napoli-Genoa ci son stati momenti di moviola con il VAR chiamato in causa dall’arbitro Fabbri. Ecco tutti gli episodi rivisti al replay, in modo da giudicare la decisione dell’arbitro e dei suoi assistenti.

moviola napoli genoa var rigore arbitro fabbri

Nei primi quarantacinque minuti di gioco non c’è stato alcun episodio controverso se non nei minuti di recupero. Il gol di Victor Osimhen che ha aperto le danze è nettamente e chiaramente regolare. Al minuto 33 il Napoli Calcio è andato in gol senza nessuna irregolarità. Al minuto 45’+3 ha protestato per un presunto tocco di mano di Ostigard in area di rigore. A tal proposito è intervenuto in diretta ‘DAZN’ l’ex arbitro e moviolista Luca Marelli: “Fabbri ha indicato il rigore, poi probabilmente è stato Osimhen a confessare che il tocco con la mano è stato il suo”.

moviola napoli genoa var rigore arbitro fabbri

Moviola Napoli Genoa secondo tempo

Al minuto 63 c’è calcio di rigore per il Napoli. Tocco di mano in area di rigore di Hernani e penalty per gli azzurri. Dal dischetto si presenta Lorenzo Insigne che colpisce il palo: sulla ribattuta Di Lorenzo manda in rete, ma l’arbitro Fabbri annulla tutto e fa ribattere il calcio di rigore poiché il terzino azzurro ed alcuni calciatori del Genoa erano già in area al momento del tiro di Insigne. Il capitano azzurro, al minuto 66, si ripresenta dal dischetto e stavolta non sbaglia.

Ti potrebbe piacere anche

Advertisement