Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Le Interviste

Napoli Salernitana, intervista Spalletti a DAZN: “Ecco perché Osimhen era nervoso. Sul futuro di Mertens…”

intervista spalletti a dazn napoli inter
Luciano Spalletti intervista a DAZN dopo Napoli Inter

Intervista Spalletti dopo Napoli Salernitana. Il tecnico della SSC Napoli ha commentato il match ai microfoni di ‘DAZN’. Subito i complimenti a Dries Mertens che ha parlato molto bene di Lorenzo Insigne, poi è iniziata la sua intervista.

Intervista Spalletti a DAZN

Ecco quanto dichiarato dall’allenatore del Napoli Calcio, Luciano Spalletti, nell’intervista post partita di Napoli-Salernitana a DAZN:

“Non era facile oggi, abbiamo giocato bene a fine primo tempo e inizio secondo tempo. La scelta di Mertens? Abbiamo giocato con i piccoletti per dare velocità e serve creare spazi fra i difensori, la lettura corretta è questa.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Dobbiamo migliorare in cattiveria e carattere, perché ormai le partite con le 5 sostituzioni non sono mai tranquille. Neanche con 2 gol di scarto, perché l’altra squadra con 5 cambi di qualità ti trovi in tutt’altra partita. Dobbiamo capire che non c’è un tempo illimitato per chiudere le partite, dobbiamo essere più bravi e fare passi in avanti nel capire qual è la palla per chiudere la gara. Oggi sono passati troppi palloni in area e a fine primo tempo senza l’invenzione di Elmas potevamo essere 1-1″.

intervista spalletti a dazn napoli salernitana dichiarazioni serie a

NON PERDERTI TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE: seguici su GOOGLE NEWS!

Spalletti sulla reazione di Osimhen

Nervosetto, l’ha definito Spalletti e su Osimhen uscito nervoso dal campo ha dichiarato:

“Osimhen? Era nervosetto per non aver fatto gol, non ho capito bene con chi ma se la prendeva con quelle situazioni dove poteva essere rifinitore e fare gol. E invece la palla non gli è arrivata. Le bischerate di fine partita!”.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Spalletti sul futuro di Mertens

E sul futuro di Dries Mertens, Luciano Spalletti ha dichiarato a DAZN:

“Abbiamo un presidente molto attento e che negli anni ha fatto vedere di creare sempre squadre forti. Ora in questo momento qui, ha detto che dovrà rivedere un po’ quelle che sono le totalità dei conti e gli ingaggi. Passerà molto da lì, se un giocatore vuole rimanere deve mettersi a livello delle possibilità della società. Non so le cifre dei contratti, ma questo diventa fondamentale”.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Ti potrebbe piacere anche

Calciomercato Napoli

Ultime notizie calciomercato Napoli, Aurelio De Laurentiis ha messo a segno un triplo colpo da scudetto. Non nascondiamoci, perché se gli azzurri dovessero riuscire...

Calciomercato Napoli

Ndombele al Napoli, visite mediche in corso a Villa Stuart.

Calciomercato Napoli

Raspadori al Napoli, affare concluso: visite mediche a Villa Stuart.

Calciomercato Napoli

Raspadori è un nuovo calciatore del Napoli: accordo chiuso, oggi le visite mediche.

Advertisement